Salta al contenuto principale
Image
Portieri leggendari - Illustrazione Tacchetti di Provincia

Portieri leggendari

Nel calcio il ruolo del portiere è speciale, misterioso, poetico. La storia del calcio è piena di portieri leggendari e talvolta un po' matti. Il portiere, spesso, è messo in secondo piano ma un’ottima squadra oltre all’attacco deve possedere una buona difesa e soprattutto un buon portiere.

Oscar Cordoba, l'undicesimo uomo

Nel 2001 è stato votato secondo miglior portiere al mondo. Uno degli interpreti più moderni del ruolo, venuto nel 2002 in Italia, dopo i trionfi al Boca, per salvare il Perugia.
7 minuti Leggi subito

Andreas Köpke, a muso duro

Il portiere incapace di sorridere, ma fenomenale tra i pali. Che ha dovuto attendere di compiere 35 anni per vivere, finalmente, il proprio momento di gloria.
6 minuti Leggi subito

Sébastien Frey, rialzarsi sempre

Dal 6 a 0 nel derby agli infortuni. Dalla poca considerazione in Nazionale al virus. Storie di vita e di campo di Sébastien Frey, e della sua capacità di rimettersi, sempre, in piedi pronto ad un’altra parata.
9 minuti Leggi subito

Grégory Coupet, il nemico alla porta

Cresciuto nel Saint-Etienne e diventato poi colonna del Lione, capace di vincere 7 scudetti di fila. La storia del portiere finito a fare l’eterna riserva di Barthez in Nazionale.
6 minuti Leggi subito

José Luis Chilavert - Nessuno, tranne lui

Bravo con i piedi, con ben 62 gol all’attivo, ma anche con le mani. La storia unica del funambolico portiere paraguaiano, che quelli del Milan e Maradona ancora si ricordano.
7 minuti Leggi subito

Claudio Taffarel, la mia religione

Taffarel e la Coppa del Mondo, il rigore di Baggio, il torneo della parrocchia. Ma pure l'accordo con l'Empoli saltato per un guasto all'auto: "Un segno divino".
3 minuti Leggi subito

Tim Wiese, The machine

Il portiere tedesco “personaggio” e trascinatore di un Werder Brema storico, rinato sul ring. Se il calcio lo ha reso grande, la palestra lo ha reso enorme! La World Wrestling Entertainment è lieta di di presentarvi “The Machine”: Tim Wiese 
5 minuti Leggi subito

Rogerio Ceni, il goleador con i guanti da portiere

Il M1to di Rogerio Ceni. Il portiere goleador divenuto leggenda con il São Paulo. Con 131 reti realizzate in carriera è entrato nel Guinness dei Primati.
2 minuti Leggi subito

Carlo Cudicini, better call Carlo

Carlo Cudicini era semplicemente il figlio del Ragno Nero, suo papà Fabio. In Italia non hanno creduto nel suo talento e nella sua tenacia. A Londra si è consacrato, semplicemente, come Carlo: uno dei migliori portieri nella storia della Premier League.
6 minuti Leggi subito

Ivan Pelizzoli, la libertà di volare

A inizio anni 2000 su Pelizzoli nessuno aveva dubbi: “Sarà un grande! Lui Buffon e Toldo terranno al sicuro la porta della Nazionale." Poi gli hanno tolto le ali, a lui che era nato per volare.
6 minuti Leggi subito

Marco Storari, XII Romano

Storari una vera e propria riserva di lusso, simbolo di affidabilità e sicurezza. Un portiere vincente, che quando veniva chiamato in causa non ha mai tradito le attese. Semplicemente il numero dodici perfetto. 
4 minuti Leggi subito

Andrea Mazzantini, il piccolo gigante

Andrea Mazzantini, nonostante il fisico minuto e una serie di sfortune micidiali riuscì a ritagliarsi il suo posto nel calcio che conta nonostante abbia giocato in Serie A “senza” una spalla, ma questo non l’ha mai saputo nessuno.
4 minuti Leggi subito